Skip to main content
case historyEtichette elettroniche

La Marzocco su Technopolis: “La nostra Fabbrica Digitale con etichette elettroniche e tecnologia 4.0”

By 01/04/2022No Comments

Nell’intervista di Technopolis a Santina Romano di La Marzocco, l’uso delle etichette elettroniche Nicolis Project per la digitalizzazione dei processi produttivi, con una nuova concezione: quella di “artigianato 4.0”

Nel nostro precedente articolo sull’installazione di etichette elettroniche per La Marzocco abbiamo raccontato come l’azienda fiorentina produttrice di macchine da caffè di eccellenza abbia scelto Nicolis Project per ottimizzare e rendere più performanti le lavorazioni all’interno del reparto di produzione. Nel sito produttivo di La Marzocco le etichette elettroniche hanno sostituito il brogliaccio, accompagnando ogni lotto con le informazioni di lavorazione, manutenzione, controlli di qualità necessari, tutto in modalità paperless.

La Marzocco ha coniato una declinazione dell’apporto del digitale al proprio business, che si potrebbe definire Artigianato 4.0.: un approccio che unisce le alte competenze professionali degli operatori con le più avanzate tecnologie digitali.

Nicolis Project | in-store digital communication la-marzocco-santina-romano-res_270x270 La Marzocco su Technopolis: “La nostra Fabbrica Digitale con etichette elettroniche e tecnologia 4.0”

Santina Romano, project manager di La Marzocco, ha dichiarato a Technopolis:

Il nostro percorso verso l’artigiano digitale è iniziato quattro anni fa. Uno dei primi passi che abbiamo fatto è stato la costruzione delle fondamenta sopra cui stiamo già sviluppando il nostro percorso di trasformazione digitale: il layout di produzione. Abbiamo posto le basi per creare la nostra fabbrica digitale. Grazie all’architettura hardware e software riusciamo ad avanzare digitalmente le fasi produttive e a reperire le informazioni di ogni macchina durante la sua produzione. Abbiamo, inoltre, introdotto le smart label e delle app per agevolare il processo produttivo. In particolare, l’operatore di produzione può vedere in tempo reale tutte le informazioni delle macchine da produrre e che sta producendo e le istruzioni di assemblaggio sempre in maniera molto intuitiva e interattiva. Ogni operatore è stato dotato di un tablet personale sul quale può verificare i prodotti che gli sono stati assegnati, confermare la selezione e consultare la scheda di produzione con tutti i dettagli tecnici, le istruzioni di montaggio e le eventuali note del responsabile.

Riconoscere quale sia il prodotto che è stato assegnato all’operatore è stato reso più facile grazie all’introduzione di “carrelli intelligenti” e […] di etichette elettroniche in grado di comunicare lo stato della macchina attraverso un codice colore facilmente interpretabile. Tali etichette si illuminano quando il prodotto viene selezionato sul tablet e, durante le fasi di lavoro, possono segnalare eventuali stati di fermo.”

“La tecnologia, oggi, permette all’azienda di proseguire lungo questa filosofia, dove digitale e artigianale sono due elementi in perfetta simbiosi. Infatti, più che di Industria 4.0, in La Marzocco preferiamo parlare di Artigianato 4.0. L’artigianalità nella produzione delle macchine rimane al centro e la trasformazione digitale ha l’obiettivo di supportare e agevolare le attività di produzione dei nostri prodotti e di creare una base dati a supporto delle decisioni strategiche.”

Fondata nel 1927 a Firenze, La Marzocco è un’azienda italiana specializzata nella produzione di macchine da caffè professionali di alta gamma. Negli ultimi anni, questa realtà storica ha compiuto un notevole balzo in avanti, testimoniato dalla crescita del 60% nei ricavi segnata nel 2021, quando le vendite hanno segnato un volume superiore ai 210 milioni di euro.

Rendi i tuoi processi produttivi più perfomanti con Nicolis Project

Grazie alle nostre soluzioni puoi migliorare la produttività della tua azienda attraverso l’Evoluzione Digitale.

Voglio un reparto produttivo più efficiente

Le nostre soluzioni