Skip to main content
Green Future ProjectNicolis Project

Continuano le premiazioni Green Future Project. É la volta di Conad Nord Ovest, realtà in cui sostenibilità e obiettivi aziendali guardano nella stessa direzione.

By 15/07/2022Luglio 18th, 2022No Comments

A ricevere il premio per conto di Conad Nord Ovest è Maurizio Barsacchi, direttore marketing innovazione e organizzazione: “la sostenibilità è uno dei pilastri della nostra strategia, anche a livello nazionale”.

Un altro passo a favore di un mondo più sostenibile è stato fatto, questa volta insieme a Conad Nord Ovest, partner storico con cui Nicolis Project condivide non solo obiettivi aziendali, ma anche una visione sostenibile: “Per noi significa agire affinché le condizioni ambientali, sociali ed economiche siano messe allo stesso livello di importanza”. Queste le parole di Maurizio Barsacchi, direttore marketing innovazione e organizzazione della cooperativa al ricevimento della targa di riconoscimento.

I principi mutualistici e i valori aziendali che negli anni hanno garantito il successo aziendale di Conad Nord Ovest sono comuni tra le due realtà, uno fra tutti è l’impegno e la propensione ad un futuro migliore, con un coinvolgimento attivo e proattivo in progetti sostenibili in cui la tecnologia e la costante ricerca di novità giocano un ruolo essenziale.

“La partnership con Nicolis Project rappresenta uno stimolo nella ricerca di un continuo miglioramento grazie ad un’offerta di soluzioni tecnologicamente avanzate – dichiara Barsacchi – Abbiamo 55 progetti in corso di cui quasi la metà rivolti all’ambiente. Abbiamo una Community e sosteniamo il Futuro. Collaboriamo con attori primari che sono impegnati direttamente in politiche di sostenibilità. Obiettivi ed impegno sono di assoluto rilievo”.

Grazie alla collaborazione con la start up italiana Treebu, 10 alberi di Paulownia saranno piantati a nome di Conad Nord Ovest vicino alla nostra sede di Verona, a suggellare il sostegno e la fiducia reciproca, nell’ottica di lavorare insieme per un futuro all’insegna del successo e della tutela del nostro pianeta.

Green Future Project

Cos’è Green
Future Project

Green Future Project è un programma che vuole essere simbolo del nostro ringraziamento per i clienti storici e anche un contributo alla sostenibilità. È un progetto di ripopolamento forestale in collaborazione con la start up italiana Treebu, che consiste nel piantare nel corso del 2022 120 alberi di Paulownia, dieci per ogni cliente storico, vicino alla nostra sede di Verona.
Un gesto significativo, a testimonianza dei legami di valore con i nostri clienti e del nostro impegno a contribuire alla lotta contro i cambiamenti climatici, facendo la nostra parte per un domani più sostenibile.

Nel corso del 2022, premieremo ogni cliente storico con una targa, sia come celebrazione del nostro comune impegno ambientale, sia come simbolo di ringraziamento per la fiducia che si rinnova anno dopo anno. Una piccola premiazione per confermare i valori di ricerca della sostenibilità e rispetto per l’ambiente che noi e i nostri clienti abbiamo in comune.

Il nostro impegno
per la sostenibilità

Green Future Project è una delle iniziative che scegliamo di mettere in campo per rispettare l’ambiente e le risorse del Pianeta, oltre a:

  • imballaggi sostenibili in cartone riciclato, carta riempitiva che sostituisce il pluriball plastico e nastro adesivo di carta per ogni spedizione;
  • packaging dei singoli prodotti in cartone riciclato e riciclabile;
  • energia proveniente da fonti rinnovabili in azienda: 100% energia pulita certificata dal Gestore dei Servizi Energetici con Garanzie d’Origine;
  • materiali di comunicazione e marketing in carta certificata FSC® (Forest Stewardship Council®), proveniente da materiali riciclati o da foreste gestite in modo responsabile e sostenibile.
Scopri i progetti di Sostenibilità